Ripristino di Facciate a Molfetta

Edilizia Mediterranea 
di Ceci Gioacchino

Impresa Esecutrice

Mauro Mongelli
Agente Fassa Bortolo

È stata eseguita una mappatura per individuare le aree della facciata in cui era necessario demolire l’intonaco esistente in fase di distacco. La demolizione è stata eseguita fino ad arrivare al supporto sottostante e successivamente la superficie risultante è stata lavata e spazzolata al fine di eliminare calcinacci e residui polverosi che potessero compromettere l’adeguata adesione del nuovo intonaco. 

La ricostituzione dell’intonaco è stata eseguita con il prodotto fibrorinforzato a base di calce e cemento KD 2. I ferri di armatura sono stati trattati con la boiacca passivante BF 501 e le parti di calcestruzzo asportate sono state ricostruite con GEOACTIVE TOP B 525.

A maturazione avvenuta, è stato applicato il rasante idrofugato GEOACTIVE FINE B 543 per uniformare l’intera superficie. Per aiutare a contrastare la formazione di cavillature e futuri segni di degrado sulla superficie risultante, è stata posizionata la rete alcali-resistente FASSANET 160 tra la prima e seconda mano del rasante.

Infine si è proceduto con l’applicazione del rivestimento protettivo e decorativo RAR 256 di colore bianco che successivamente è stato tinteggiato con l’idropittura ad alto riempimento MR 287. L’applicazione del rivestimento è stata preceduta dal fondo acrilico FA 249.

 

Gallery
  • FASSA RIPRISTINO FACCIATE MOLFETTA 01
  • FASSA RIPRISTINO FACCIATE MOLFETTA 02
  • FASSA RIPRISTINO FACCIATE MOLFETTA 03
  • FASSA RIPRISTINO FACCIATE MOLFETTA 04