Residence il Colle

Ing. Temperoni
Geom. Stefano Laliscia
DDA Architetti

Progettazione

Falocco & Ferraro
Costruzioni in Legno

Impresa Esecutrice

Cristiano Capretto
Agente Fassa Bortolo

 

Particolarità di questo complesso residenziale è la realizzazione dei paramenti murari perimetrali con il SISTEMA PER ESTERNI GYPSOTECH®. Partendo dall’esterno la stratigrafia si compone con una lastra cementizia GYPSOTECH® EXTERNA LIGHT a vista ed una lastra GYPSOTECH® GYPSOLIGNUM BA 13, entrambe di 12.5 mm di spessore, all’interno tra le due orditure un’ ulteriore GYPSOTECH® GYPSOLIGNUM BA 13 e a seguire verso la parte interna, una GYPSOTECH® VAPOR BA 13 (lastra accoppiata con una lamina di alluminio che funge da barriera al vapore) ed una lastra tecnica GYPSOTECH® GYPSOLIGNUM BA 13 a vista. 

È stato impiegato CALCESTRUZZO CELLULARE per la realizzazione del sottofondo di tutte le unità abitative. Il massetto soprastante è stato realizzato con SA 500. Sulle superfici orizzontali risultanti, i rivestimenti ceramici sono stati incollati con AT 99 MAXYFLEX. I rivesti ceramici verticali a parete sono stati incollati con AZ 59 FLEX. Le fughe sono state riempite utilizzando FC 830 GF 0-4.

Verso l’interno, tutti i giunti sono stati stuccati con lo stucco FASSAJOINT interponendo il nastro di rinforzo in carta microforata GYPSOTECH® , mentre la superficie della lastra GYPSOTECH® EXTERNA LIGHT è stata trattata utilizzando il prodotto A 96 nei giunti interponendo una rete alcali resistente e a piena superficie, interponendo la rete  FASSANET 160 alcali resistente.

A completamento è stato realizzato un rivestimento idrosiliconico rustico con i prodotto RSR 421, preceduto dal suo corrispettivo fondo isolante FS 412. Negli interni, le lastre GYPSOTECH® GYPSOLIGNUM sono state tinteggiate con l’idropittura traspirante per interni FASSA HOME 3.0 e con GYPSOPAINT, entrambe precedute dal fondo fissativo FA 249.

Il ciclo di impermeabilizzazione dei marciapiedi e portici è stato eseguito con la guaina elastica cementizia bicomponente AQUAZIP GE 97. Il prodotto è applicato mescolando i due componenti ed è applicato in due mani. Sul primo strato ancora fresco va posizionata la rete in fibra di vetro alcali-resistenti FASSANET 160. Gli angoli, spigoli e giunti sono stati trattati utilizzando gli appositi ACCESSORI PER SISTEMA AQUAZIP®. Infine, la regolarizzazione e la rasatura delle piscine è stata eseguita con GAPER 3.30.

Gallery
  • FASSA TERNI UMBRIA RESIDENCE IL COLLE 01
  • FASSA TERNI UMBRIA RESIDENCE IL COLLE 02
  • FASSA TERNI UMBRIA RESIDENCE IL COLLE 03
  • FASSA TERNI UMBRIA RESIDENCE IL COLLE 04
  • FASSA TERNI UMBRIA RESIDENCE IL COLLE 05
  • FASSA TERNI UMBRIA RESIDENCE IL COLLE 06
  • FASSA TERNI UMBRIA RESIDENCE IL COLLE 07
  • FASSA TERNI UMBRIA RESIDENCE IL COLLE 08