Consolidamento Fiume Arno

Trevi S.p.A.
Impresa Esecutrice

Daniele Larini
Agente Fassa Bortolo

A seguito del cedimento della carreggiata stradale del Lungarno Torrigiani a Firenze del giorno 25 maggio del 2016, i lavori di consolidamento e messa in sicurezza del tratto sono stati affidati alla ditta Trevi S.p.A. che ha utilizzato i prodotti del SISTEMA UNDERGROUND FASSA BORTOLO.

Gli interventi consistevano in diverse fasi di lavorazione, per primo sono state costruite circa 700 colonne con tecnologia “rigid inclusion”, di diametro 30 cm e profondità 7,5 m, destinate alla messa in sicurezza dell’area. Per il riempimento di queste colonne è stato impiegato BETONCINO RS 30, un materiale composto da cementi solfatoresistenti, sabbie classificate ed additivi per migliorare la lavorazione e l’adesione. È stato possibile eseguire il lavoro in tempi molto veloci grazie al posizionamento di 4 silos FASSA BORTOLO che lavoravano a pieno regime in tre turni giornalieri. 

Terminati questi interventi sono iniziate le opere di fondazione e di chiodatura della fondazione del muro. In particolare sono stati realizzati dei micropali di larghezza 14 cm tramite carotaggio attraverso la fondazione del muro e protratti fino ad intercettare il tratto roccioso per ancorare il piede del muro dislocato al substrato stesso. Successivamente sono stati realizzati i pali di diametro 60 cm riempiti con calcestruzzo con la metodologia “CFA” e micropali di 30 cm di diametro; questi ultimi sono stati messi nella zona della cuspide con la tecnica “rivestimento a martello a fondo foro”. Sopra i pali e i micropali di fondazione sono stati posizionati un graticcio di pali e la veletta che svolgono la funzione strutturale del muro spondale. Terminati i lavori in calcestruzzo armato è stata realizzata una prima fase di riempimento fino a 1,5 metri dalla quota della testa delle travi, infine è stata posata la nuova condotta dell’acquedotto per ripristinare quello ceduto ed è stato completato il rinterro con la conseguente asfaltatura per il ripristino dell’area collassata.

Grazie all’impegno della ditta Trevi, alla praticità d’utilizzo e alla qualità dei prodotti FASSA BORTOLO il lavoro è stato completato il 4 novembre 2016, data dell’anniversario della storica alluvione di Firenze.

 

Gallery
  • FASSA CONSOLIDAMENTO FIUME ARNO BETONCINO RS 30 01
  • FASSA CONSOLIDAMENTO FIUME ARNO BETONCINO RS 30 02
  • FASSA CONSOLIDAMENTO FIUME ARNO BETONCINO RS 30 03
  • FASSA CONSOLIDAMENTO FIUME ARNO BETONCINO RS 30 04
  • FASSA CONSOLIDAMENTO FIUME ARNO BETONCINO RS 30 05
  • FASSA CONSOLIDAMENTO FIUME ARNO BETONCINO RS 30 06
  • FASSA CONSOLIDAMENTO FIUME ARNO BETONCINO RS 30 07
  • FASSA CONSOLIDAMENTO FIUME ARNO BETONCINO RS 30 08
Prodotti utilizzati
Sistemi collegati