BONUS RISTRUTTURAZIONE

BONUS RISTRUTTURAZIONE

È una agevolazione che sostiene gli interventi di recupero del patrimonio edilizio sia quando si effettuano sulle singole unità abitative sia quando riguardano lavori su parti comuni di edifici condominiali.

È possibile usufruire di una detrazione del 50%, con il limite massimo di spesa di 96.000 sulle somme che saranno pagate dal 1° gennaio 2020 per un periodo di 10 anni.

I lavori sulle singole unità immobiliari per i quali spetta l’agevolazione fiscale sono i seguenti:

  • manutenzione ordinaria (solo per le parti comuni dei condomini)
  • manutenzione straordinaria
  • restauro e risanamento conservativo
  • ristrutturazione edilizia.

Sono esempi di interventi di manutenzione ordinaria le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici, quelle necessarie a integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti, la sostituzione di pavimenti, infissi e serramenti, la tinteggiatura di pareti, soffitti, infissi interni ed esterni, il rifacimento di intonaci interni, l’impermeabilizzazione di tetti e terrazze, la verniciatura delle porte dei garage.

Sono considerati interventi di manutenzione straordinaria le opere e le modifiche necessarie per rinnovare e sostituire parti anche strutturali degli edifici e per realizzare ed integrare i servizi igienico/sanitari e tecnologici, sempre che non vadano a modificare la volumetria complessiva degli edifici e non comportino mutamenti delle destinazioni d’uso.

Sono compresi nel restauro e risanamento conservativogli interventi finalizzati a conservare l’immobile e assicurarne la funzionalità per mezzo di un insieme di opere che, rispettandone gli elementi tipologici, formali e strutturali, ne consentono destinazioni d’uso con esso compatibili.

Tra gli interventi di ristrutturazione edilizia sono compresi quelli rivolti a trasformare un fabbricato mediante un insieme di opere che possono portare a un fabbricato del tutto o in parte diverso dal precedente.

Questo bonus consente lo sconto in fattura e la cessione del credito.

Di seguito alcune delle soluzioni Fassa Bortolo adatte al Bonus Ristrutturazione.

Se ti servono maggiori informazioni, se vuoi scoprire di più dei nostri prodotti o
richiedere supporto tecnico e commerciale

Contattaci


INTONACATURA DI MURATURE UMIDE
PRODOTTI A BASE DI CALCE AEREA
RIPRISTINO STRUTTURALE
RIPROFILATURA DI PILASTRI E TRAVI CON MALTA TIXOTROPICA
CICLO PER LA POSA DI UN RIVESTIMENTO IN CERAMICA
IN LOCALI UMIDI CON ISOLAMENTO ACUSTICO A PAVIMENTO
Bonus Ristrutturazione
Interventi agevolabili Interventi di recupero del patrimonio edilizio
Risparmio/detrazione fiscale 50%
Importo massimo agevolabile 96.000 euro
Cessione del credito Prevista
Valido fino al 31.12.2020

Le informazioni relative a procedure, dati e percentuali indicate nelle presenti pagine hanno carattere puramente informativo e, pertanto, Fassa S.r.l. declina ogni responsabilità sull’affidabilità e precisione delle stesse. Ai fini dell’ottenimento dei singoli bonus, ogni Utente interessato deve fare riferimento alla normativa vigente e alle guide ufficiali pubblicate dall’Agenzia delle Entrate. Fassa S.r.l., non può essere ritenuta in alcun modo responsabile di eventuali danni, diretti ed indiretti, che possano risultare dall’utilizzo delle informazioni e/o del contenuto delle presenti pagine.