I micronizzati

Immagine

L'esempio
dell'impianto
di Botticino

La continua ricerca di prodotti di qualità ha indotto Fassa Bortolo ad acquisire, nel 2009, un impianto di frantumazione e macinazione nel bacino marmifero di Botticino (BS) dove la roccia calcarea proveniente dalle cave di pietra ornamentale possiede un tenore di carbonato di calcio molto elevato. L’impianto di Botticino, adeguato alle esigenze e agli standard Fassa, è in grado di produrre carbonato di calcio ventilato, micronizzato e granulato, calcare in pezzatura, calcare per agglomerati e pietrame. Tale materiale viene costantemente controllato sia dal punto di vista chimico che granulometrico, ed è utilizzato negli stabilimenti Fassa di calce e intonaci premiscelati per realizzare i diversi prodotti per l’edilizia oltre che essere fornito anche da altri settori industriali. L’elevato tenore di Carbonato di Calcio ne permette infatti l’utilizzo nei settori:
- Zootecnico per la produzione di mangimi;
- Agroalimentare per apporto di calcio e negli zuccherifici;
- Industriale: vetrerie, colorifici, cartiere;
- Chimico;
- Farmaceutico;
- Ecologico per il trattamento delle acque e dei fumi.
Dal 2016 l’impianto di Botticino ha ottenuto la certificazione GMP+, standard riconosciuto a livello internazionale, che si applica alla produzione, al trasporto ed alla commercializzazione dei mangimi e in particolare alla produzione dei loro ingredienti. Aderire a questo standard consente di creare un rapporto di fiducia con i clienti e con tutti gli stakeholder, dimostrando che gli ingredienti per mangimi sono prodotti con processi sicuri e di elevata qualità.

Scarica Certificato GMP+
→ Scarica Certificato ISO 9001:2015
→ Scarica Certificato ISO 14001:2015 
→ Scarica Certificato OHSAS 18001:2007